Leardini Graziano - Pianoforte principale

Ha intrapreso gli studi pianistici presso l’Istituto Musicale “G.Lettimi” di Rimini, sotto la guida del M° Guido Zangheri, diplomandosi nel Conservatorio “G.Frescobaldi di Ferrara nel 1979.

Ha svolto corsi di perfezionamento di esecuzione pianistica con il M° Franco Scala e in seguito con il M° Annibale Rebaudengo.

Nel corso degli anni ha partecipato a diversi brevi corsi di perfezionamento pianistico, tra i quali quello di tecnica con il M° V.Vitale, quello di interpretazione con il M° J.Demus e quello di interpretazione presso l’Accademia di Imola, con vari Maestri di pianoforte.

Nel 1998 ha partecipato al corso estivo SIEM a Gatteo Mare, sulla nuova didattica pianistica, tenuto dal M° Annibale Rebaudengo, trovando molto interesse e stimolo nell’approfondimento dei moderni metodi per l’insegnamento per il pianoforte.

Prima del conseguimento del diploma ha ottenuto ottimi piazzamenti presso concorsi pianistici nazionali, come solista e in duo pianistico. In seguito ha realizzato una buona attività concertistica, come accompagnatore e in duo pianistico, ricevendo buoni consensi di pubblico nell’ambito nazionale. Ha eseguito una ingente produzione come accompagnatore di strumenti a fiato, specie di flauto, prediligendo la letteratura moderna e contemporanea.

Dopo aver ricoperto la cattedra di Pianoforte Principale presso il Liceo Pareggiato “G.Braga” di Teramo per l’anno scolastico 1979-’80, occupa dal 1980 la cattedra dello stesso strumento presso l’Istituto Musicale “G.Lettimi” di Rimini, prima come supplente, poi come Docente di ruolo, avendo superato il relativo Concorso per titoli ed esame tenutosi nell’autunno del 1982.

Share button